TISSUNION EUROP è operativa!

30 marzo 2020 ore 15:00.

La nostra produzione secondo il codice di classificazione Ateco 17.2 è nell’elenco dei prodotti e servizi ritenuti necessari, e per questo motivo continueremo ad offrire i nostri servizi seguendo il Decreto del Primo Ministro del 22 marzo 2020.

Data la natura di questa pandemia, ci rendiamo conto che questa crei potenziale incertezza anche sui  nostri prodotti e servizi, produzione e risultati, motivo per cui stiamo aggiornando la presente sul nostro stato attuale delle operazioni e su come ci stiamo adattando a questo clima aziendale in rapido cambiamento.

La nostra prima priorità continua ad essere la protezione delle persone e il rispetto delle regole per fare la nostra parte nel contenere il più possibile la diffusione di questo virus.

Abbiamo preso provvedimenti in tutta la nostra azienda per contrastare la diffusione del contagio Covid-19 e ridurre il rischio per i nostri collaboratori attraverso programmi di lavoro da casa e distanza sociale.

Desideriamo assicurarvi che fin dall’inizio abbiamo attivato le misure necessarie in azienda per rispettare le regole generali ricevute e per questo motivo le nostre strutture lavorano in completa sicurezza, così come i nostri prodotti restano sicuri.

STRATEGIA DI APPROVVIGIONAMENTO

Tutti i nostri fornitori rientrano al momento nei codici di attività dei servizi necessari e possiamo continuare a contare sulle loro forniture.

Adottando una strategia di acquisto lungimirante basata su approvvigionamento multiplo, abbiamo inoltre ridotto al minimo il rischio di strozzature nella fornitura di materie prime e sussidiarie per i nostri prodotti. Stiamo monitorando attivamente l’impatto sulla nostra estesa rete di fornitori e adottando misure proattive per garantire la disponibilità delle parti.

CONSEGNE AI NOSTRI CLIENTI

Ci impegniamo come sempre a fornire un servizio clienti eccezionale per soddisfare le vostre aspettative. Ciò include il rispetto di tutti gli impegni di consegna e spedizione.

Vi preghiamo di tenere bene presente che in questo momento, a causa delle eccessive richieste da parte di tutti i clienti, per tutti i nuovi ordini abbiamo consegne a circa 5/6 settimane dalla data dell’ordine.

Questo impegno, tuttavia, dipende da una serie di fattori al di fuori del nostro controllo, inclusi regolamenti e restrizioni attuati dalle autorità competenti con giurisdizione su ciascuna parte della catena di approvvigionamento.

Inoltre, ci troviamo di fronte a restrizioni nel trasporto via terra e via mare, con conseguenti ritardi nello spostamento delle merci e nello sdoganamento.

Le conseguenze di questa realtà includono strozzature di capacità presso i nostri partner logistici, che nel peggiore dei casi possono anche causare ritardi nei trasporti. Tuttavia, stiamo lavorando attivamente con tutta la nostra catena di fornitura e i nostri partner logistici per ridurre al minimo le conseguenze di queste potenziali complicazioni.

Vorremmo ringraziare in primo luogo tutto il nostro personale che rende possibile la continuazione della nostra attività e anche tutti voi, i nostri partner perché sappiamo che anche voi state affrontando il periodo di emergenza sanitaria assieme a noi.

Possiamo assicurarvi che aderiremo sempre alle normative in vigore, soprattutto per la salvaguardia del nostro personale e di tutti voi.